Per l’acquisizione di beni e servizi e per la realizzazione di lavori pubblici la Pubblica Amministrazione deve osservare la normativa regolante gli appalti pubblici. Questa è regolamentata a livello comunitario e ulteriormente disciplinata e attuata da ogni singolo stato membro (in ambito provinciale anche dalla Provincia Autonoma di Bolzano). I principi fondamentali del settore sono: trasparenza, uguaglianza e concorrenza. A seconda del valore dell'appalto trovano applicazione procedimenti più o meno snelli.

In Italia, la competenza giurisdizionale spetta ai Tribunali Amministrativi. Quello per la Provincia di Bolzano risiede a Bolzano. Per i giudizi di appello è invece competente il Consiglio di Stato a Roma. Questioni attinenti all’applicazione del diritto comunitario vengono risolti dalla Corte di Giustizia dell'Unione Europea. Nei casi in cui il ricorrente richiede l’adozione di misure cautelari, i termini di difesa sono molto stretti.

Da quasi sessant'anni, lo Studio Legale Associato Brandstätter assiste con successo imprese altoatesine, italiane e internazionali in materia di diritto di appalto pubblico in tutta Italia.

Argomenti di diritto degli appalti:

  • Consulenza nella predisposizione di offerte nelle procedure di affidamento
  • Consulenza per la costituzione di associazioni tra operatori economici, consorzi e Temporary Joint Ventures
  • Rappresentanza innanzi a tutti i Tribunali Amministrativi nazionali, al Consiglio di Stato e alla CGCE in materia di appalti pubblici