La disciplina italiana ed europea della concorrenza mira a promuovere e tutelare la competizione tra imprese operanti nel medesimo mercato, eliminare pratiche scorrette, regolamentare la partecipazione al mercato, nonché controllare ed eventualmente impedire concentrazioni di imprese, cartelli e l'insorgere di rischiose posizioni dominanti. In virtù di questo, l'obiettivo è quello di garantire una concorrenza libera e leale che tuteli sia il consumatore che il concorrente.

Le imprese sono frequentemente costrette a confrontarsi con questioni attinenti alle regole della concorrenza su diversi livelli. Da molti anni, lo Studio Legale Associato Brandstätter si schiera al fianco dei suoi clienti offrendo una consulenza tempestiva ed efficace in materia e assistendoli nei rapporti con le Autorità competenti.

Argomenti di diritto di concorrenza:

  • Consulenza contrattuale con specifica attenzione alla disciplina della concorrenza
  • Compliance con vincoli imposti dalla disciplina della concorrenza
  • Interazione con l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Antitrust)
  • Interazione con Autorità europee preposte alla tutela della concorrenza